Borsa, Milano in rialzo (+1%) spinta da Mps, Impregilo e Saipem

Milano, 7 feb. (LaPresse) - Procede in rialzo la Borsa di Milano, con l'indice Ftse Mib che perde lo 0,97% a 16.763,93 punti e il Ftse All-Share che mostra un incremento dello 0,92% a 17.738,79 punti. Tra i bancari brillante Mps (+5,99%), riammesso alle contrattazioni dopo la sospensione con un +8,3% teorico per eccesso di rialzo. Bene anche Intesa Sanpaolo (+0,79%) e Unicredit (+0,98%). Strappa Saipem (+5,7%), che ha reso noto al mercato di essersi aggiudicato nuovi contratti per 3,2 miliardi dalla fine dello scorso novembre. Benefici arrivano anche per la controllante Eni (+0,44%). Stesso tenore per Impregilo (+5,4%), con Salini che ha annunciato l'intenzione di lanciare un'Opa a 4 euro per azione per salire almeno al 50% del general concractor. Nel giorno del cda in cui si discuterà anche della cessione di TI Media (+1,26%) guadagna Telecom Italia (+2,68%).

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,072+0,036+1,77%
    UCG.MI
    1,974+0,028+1,44%
    ISP.MI
    0,1861-0,0022-1,17%
    BMPS.MI
    0,739-0,005-0,67%
    TIT.MI
    12,82-0,10-0,77%
    ENI.MI
    3,968-0,006-0,15%
    ENEL.MI
    2,794+0,004+0,14%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.