Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.408,95
    +293,43 (+1,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Borsa Milano in rialzo in avvio con scambi sottili

·1 minuto per la lettura
Un uomo guarda uno schermo che mostra l'andamento dell'indice FTSE MIB a Roma

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Avvio in rialzo per Piazza Affari che come le altre borse europee prova a proseguire il rimbalzo della vigilia, anche se i volumi sono molto sottili.

I timori di un nuovo intoppo nell'approvazione del pacchetto di stimoli Usa a causa delle contestazioni dell'ultimo minuto del presidente uscente Donald Trump aumentano però il clima di incertezza e hanno per ora contribuito a portare in ribasso i futures Usa, in contrasto con i mercati asiatici.

Occhi puntati anche sulla politica italiana, anche se al momento pare scongiurata una crisi dopo l'incontro ieri tra il premier Conte e Italia Viva.

Tra i titoli in evidenza:

Parte con slancio AMPLIFON salvo poi ridimensionare il rialzo. Il gruppo ha raggiunto un accordo per acquistare il business di soluzioni e servizi per l'udito di PJC Investments, il secondo più importante franchisee di Miracle-Ear negli Stati Uniti.

Acquisti sulle utility guidate da ENEL e sul settore automotive con PIRELLI, CNH, FIAT CHRYSLER.

Poco mossa ATLANTIA dopo che la cordata guidata da Cdp Equity per rilevare l'88% di Autostrade ha deciso di presentare una nuova proposta non vincolante con una valutazione, dice una fonte, più bassa del range iniziale.

Scende del 2% JUVENTUS dopo la prima sconfitta in campionato.