Italia markets close in 1 hour 35 minutes
  • FTSE MIB

    21.929,01
    -190,19 (-0,86%)
     
  • Dow Jones

    31.440,34
    -60,34 (-0,19%)
     
  • Nasdaq

    11.550,14
    -57,48 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • Petrolio

    106,41
    -1,21 (-1,12%)
     
  • BTC-EUR

    19.675,73
    -653,79 (-3,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    454,08
    -7,71 (-1,67%)
     
  • Oro

    1.831,20
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,0588
    +0,0029 (+0,28%)
     
  • S&P 500

    3.900,89
    -10,85 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,71
    +6,54 (+0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8615
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0138
    +0,0039 (+0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,3664
    +0,0061 (+0,45%)
     

Borsa Milano in rialzo con Europa dopo intervento stimolo Cina, forte Nexi

Un dettaglio dell'ingresso della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Apertura positiva a Piazza Affari, in sintonia con il movimento di rimbalzo delle altre borse europee, nell'ultima seduta di una settimana volatile sui mercati azionari in balìa dei timori sul deterioramento del quadro macro e delle attese sulle politiche monetarie aggressive delle banche centrali.

Un sostegno arriva dalle piazze asiatiche spinte dall'annuncio della Banca centrale cinese su un taglio, superiore alle attese, del tasso di interesse sui prestiti a 5 anni per rilanciare il mercato immobiliare, settore chiave dell'economia del paese.

Prosegue tuttavia la fase di incertezza sui mercati, con gli investitori che cercano di ricalibrare le proprie posizioni tra azionario e obbligazionario, e sempre attenti a monitorare i segnali tecnici che possano offrire nuovi spunti direzionali.

In particolare i riflettori sono rivolti a Wall Street, al centro di un importante riprezzamento dei valori di borsa che sta portando l'S&P ad avvicinarsi all'ingresso di un 'mercato orso'.

Intorno alle 10,05 il FTSE Mib segna un rialzo dell'1,07%.

Tra i titoli in evidenza:

Rialzi nell'automotive con CNH INDUSTRIAL e STELLANTIS tra i migliori del FTSE Mib con progressi poco sotto il 3%, seguite da PIRELLI a +1,5%.

Balza NEXI, in testa al paniere principale con un rialzo di oltre il 4%. La società dei pagamenti ha stretto un accordo con Piteco per accelerare i pagamenti all'interno delle filiere industriali, ha detto al Corriere il Ceo della software house Paolo Virenti.

In una seduta debole per tutto il lusso europeo, MONCLER cede lo 0,7% e FERRAGAMO l'1,5%. Il settore risente del calo del 10% del gruppo svizzero Richemont in un mercato deluso dai conti e per non avere avuto alcun aggiornamento, come atteso, sui piani per cedere il controllo del retailer online Yoox Net-a-Porter (Ynap).

(Andrea Mandalà, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli