Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.042,62
    -158,05 (-0,46%)
     
  • Nasdaq

    13.900,50
    -151,84 (-1,08%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    45.994,54
    -426,78 (-0,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.250,75
    -48,21 (-3,71%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.159,04
    -26,43 (-0,63%)
     

Borsa Milano in rialzo dopo pausa Pasqua: Enel, Leonardo e Cnh tra le migliori

Daniela La Cava
·2 minuto per la lettura

La Borsa di Milano parte in rialzo dopo il lungo weekend pasquale, trainata dai nuovi record messi a segno ieri da Wall Street. Nei primi minuti di scambi l'indice Ftse Mib si mette in evidenza, mostrando un rialzo dello 0,7% circa a quota 24.882 punti. A sostenere i mercati alcuni incoraggianti indicatori economici, in particolare in arrivo dagli Stati Uniti. La crescita dell'attività del settore dei servizi negli Usa è balzata a un livello record a marzo, secondo quanto mostrato dal sondaggio mensile dell'Institute for Supply Management (ISM) pubblicato ieri. L'annuncio è arrivato tre giorni dopo quello della creazione di altri 900.000 posti di lavoro non agricoli a marzo, ben oltre le attese. Guardando ai singoli titoli del paniere principale, la migliore del listino è Leonardo che avanza di quasi il 3% a 7,22 euro, seguita da Enel e Cnh Industrial che mostrano guadagni di circa due punti percentuali. Segno positivo per DiaSorin che avanza di circa l'1% nel giorno in cui ha annunciato la collaborazione strategica con Lumos Diagnostics, azienda specializzata nella diagnostica Point-of-Care (POC) con esperienza nello sviluppo e produzione di test POC rapidi. Questa collaborazione permetterà a DiaSorin di lanciare il LIAISON IQ, la nuova piattaforma immunodiagnostica POC portatile e in grado di connettersi al cloud, insieme ad un test per l’identificazione degli anticorpi contro il Covid-19 in campioni di sangue capillare che sarà seguito da un test dell’antigene per diagnosticare il coronavirus tramite tampone nasale. Il terzetto delle peggiori è composto Terna che indietreggia del 3,4%, Prysmian e Snam che perdono rispettivamente l'1,3% e lo 0,6 per cento. Osservando l'agenda macro l'agenda di oggi sarà movimentata da diverse indicazioni, tra cui spicca l'aggiornamento sul mercato del lavoro in Italia e nell'intera Eurozona, con il dato sul tasso di disoccupazione a febbraio. In uscita anche l'indice Sentix sulla fiducia degli investitori nella zona euro. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti giungerà il sondaggio Jolts sui posti vacanti. Tra gli appuntamenti, si segnala la pubblicazione dell'outlook economico da parte del Fondo Monetario Internazionale, dopo che ieri è iniziato lo spirng meeting insieme alla Banca Mondiale.