La Borsa di San Paolo sale, volano Ambev e OGX

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1,3% a 59.248,23 punti. La produzione industriale ha registrato a novembre in Cina, il principale partner commerciale del Brasile, il più forte aumento da marzo. AmBev ha guadagnato l'11%. Il produttore di bevande intende avere in futuro una sola classe di titoli. OGX Petroleo & Gas ha guadagnato l'8,8%. Secondo delle voci di stampa la BNDES , la banca nazionale brasiliana per lo sviluppo, potrebbe acquistare una quota della compagnia petrolifera. Vale ha guadagnato l'1,4% e Petroleo Brasileiro l'1,6%.

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,8%, il Colcap a Bogotà lo 0,2% e il Merval a Buenos Aires l'1,6%. L'IBVC a Caracas ha perso l'1,1%, il General a Lima lo 0,2% e l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito