Italia markets close in 1 hour 30 minutes
  • FTSE MIB

    22.173,51
    +166,11 (+0,75%)
     
  • Dow Jones

    30.067,72
    +98,20 (+0,33%)
     
  • Nasdaq

    12.425,75
    +48,56 (+0,39%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,13
    +0,49 (+1,07%)
     
  • BTC-EUR

    15.678,08
    -178,06 (-1,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    374,46
    -4,79 (-1,26%)
     
  • Oro

    1.849,10
    +8,00 (+0,43%)
     
  • EUR/USD

    1,2161
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    3.682,84
    +16,12 (+0,44%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.530,87
    +13,77 (+0,39%)
     
  • EUR/GBP

    0,8996
    -0,0029 (-0,32%)
     
  • EUR/CHF

    1,0812
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,5577
    -0,0040 (-0,26%)
     

Borsa Shanghai in calo dopo deludenti dati su impieghi banche a ottobre

·1 minuto per la lettura
Un investitore osserva un tabellone con dati sugli indici della Borsa di Shanghai
Un investitore osserva un tabellone con dati sugli indici della Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in ribasso dopo che lo scorso mese i nuovi prestiti bancari hanno registrato una flessione superiore alle attese, scendendo ai minimi di un anno come conseguenza dei tetti più stringenti imposti alle erogazioni.

L'indice delle blue-chip CSI300 ha chiuso in rialzo dello 0,1% a 4.908,46, mentre l'indice di Shanghai è scivolato dello 0,1% a 3,338.

L'indice delle start-up ChiNext è avanzato dello 0,7%, mentre quello STAR50 ha guadagnato l'1,3%.

Gli istituti di credito hanno erogato nuovi prestiti per 689,8 miliardi di yuan lo scorso mese, secondo i dati della Banca popolare cinese (Pboc), in calo rispetto ai 1.900 miliardi di yuan di settembre e ben al di sotto delle attese degli analisti per una lettura di 800 miliardi di yuan.

I titoli bancari hanno chiuso in ribasso, con l'indice bancario CSI 300 che ha ceduto l'1,1%.

Dopo il recente crollo dei titoli di importanti aziende tech e altri titoli della new economy, gli investitori sembrano essersi spostati sui titoli ciclici dopo i dati incoraggianti relativi alla sperimentazione in fase avanzata del vaccino contro il coronavirus prodotto da Pfizer Inc e BioNTech diffusi lunedì dalle due aziende.