Italia markets close in 8 hours 2 minutes
  • FTSE MIB

    23.236,94
    -27,92 (-0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    60,01
    -0,63 (-1,04%)
     
  • BTC-EUR

    40.668,43
    +1.923,02 (+4,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    980,72
    -5,93 (-0,60%)
     
  • Oro

    1.715,10
    -7,90 (-0,46%)
     
  • EUR/USD

    1,2008
    -0,0052 (-0,43%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.701,60
    -5,02 (-0,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8645
    -0,0008 (-0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,1015
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5228
    -0,0003 (-0,02%)
     

Borsa Shanghai calo maggiore 6 mesi su timori stretta politiche monetarie

·1 minuto per la lettura
Un uomo presso la Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese chiude in calo con i principali indici che hanno registrato il peggior calo degli ultimi sei mesi, appesantiti dai timori di una stretta della politica monetaria per contenere i prezzi delle azioni e i mercati immobiliari.

L'indice Shanghai Composite ha chiuso in calo dell'1,91% a 3.505,18, il dato peggiore dal 4 gennaio e il calo intraday più marcato dal 24 luglio.

L'indice blue-chip CSI300 è sceso del 2,73% a 5.377,14, il calo giornaliero maggiore dal 24 luglio.

"Oltre al precedente avvertimento della PBOC sulle bolle patrimoniali, i timori di deleveraging hanno spinto al ribasso le azioni di Cina e Hong Kong", ha detto Ken Cheung, chief Asian FX strategist presso la Mizuho Bank di Hong Kong, aggiungendo che tali timori di mercato potrebbero scoraggiare gli afflussi di capitale verso i mercati azionari cinesi.

Alla chiusura, il sottoindice del settore finanziario era in ribasso dell'1,35%, il settore dei beni di prima necessità dell'1,51%, l'indice immobiliare a -2,53% e il sottoindice sanitario ha perso il 2,91%.

L'indice minore di Shenzhen ha chiuso in calo del 2,93% e l'indice di start-up ChiNext Composite ha ceduto il 3,632%.

L'indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in ribasso del 2,6%, a 28.550,77.