Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.832,94
    -200,73 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    14.167,55
    +127,87 (+0,91%)
     
  • Nikkei 225

    29.018,33
    -272,68 (-0,93%)
     
  • EUR/USD

    1,1922
    -0,0079 (-0,66%)
     
  • BTC-EUR

    31.685,53
    -1.093,61 (-3,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    935,74
    -34,14 (-3,52%)
     
  • HANG SENG

    28.558,59
    +121,75 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    4.224,40
    +0,70 (+0,02%)
     

Borsa Shanghai, chiude in calo con finanziari e superalcolici, settimana ancora in rosso

·1 minuto per la lettura
Un ponte con uno schermo presso il distretto finanziario di Lujiazui a Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in ribasso, zavorrato dalle società finanziarie e dei produttori di superalcolici, registrando la seconda perdita settimanale consecutiva.

L'indice blue-chip CSI300 è sceso dello 0,9% a 5.224,70, mentre l'indice Shanghai Composite ha perso lo 0,6%, a 3.589,75.

L'indice dei produttori di superalcolici del CSI300 ha perso il 3,3% a causa dei persistenti timori per le valutazioni elevate, mentre l'indice finanziario del CSI300 è sceso dell'1,1%.

Jiangsu Yanghee Brewery, Beijing Shunxin Agriculture e Xinghuacun Fen Wine sono scese tra il 3,5% e il 10,0%.

Per la settimana, il CSI300 ha chiuso in ribasso dell'1,1%, mentre l'SSEC è sceso dello 0,1%.

I nuovi prestiti bancari in Cina sono aumentati inaspettatamente a maggio rispetto al mese precedente, ma la crescita del credito ha continuato a rallentare mentre la banca centrale cerca di contenere l'aumento del debito.

Diversi alti funzionari cinesi hanno ripetutamente promesso che eviteranno qualsiasi brusco cambiamento nella politica monetaria del Paese, mantenendo bassi i costi di finanziamento e dicendo alle banche di mantenere il supporto per le piccole imprese, essendo al contempo più vigili nell'estendere il credito alle aree calde dell'economia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli