Italia markets close in 1 hour 15 minutes
  • FTSE MIB

    24.087,26
    -1,39 (-0,01%)
     
  • Dow Jones

    33.966,82
    +145,52 (+0,43%)
     
  • Nasdaq

    13.800,13
    +13,86 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    28.508,55
    -591,83 (-2,03%)
     
  • Petrolio

    61,93
    -0,74 (-1,18%)
     
  • BTC-EUR

    46.168,95
    -718,35 (-1,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.274,03
    +11,07 (+0,88%)
     
  • Oro

    1.796,50
    +18,10 (+1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,2009
    -0,0032 (-0,26%)
     
  • S&P 500

    4.145,07
    +10,13 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    28.621,92
    -513,81 (-1,76%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.976,57
    +36,11 (+0,92%)
     
  • EUR/GBP

    0,8631
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,1037
    +0,0020 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,5026
    -0,0144 (-0,95%)
     

Borsa Shanghai chiude poco mossa in attesa esito Fed, meeting Cina-Usa

·2 minuto per la lettura
Un uomo con una maschera davanti all'insegna dello Shanghai Stock Exchange

SHANGHAI (Reuters) - La borsa di Shanghai ha chiuso poco mossa, con l'attenzione degli investitori rivolta all'esito del meeting della Federal Reserve per vedere se la banca centrale possa iniziare ad alzare i tassi di interesse prima del previsto.

Le previsioni della Fed di questa settimana dovrebbero indicare un'economia statunitense in crescita nel 2021 al ritmo più rapido degli ultimi decenni grazie all'accelerazione della campagna di vaccinazione contro il Covid-19 e al pacchetto di stimolo da 1.900 miliardi di dollari.

L'indice Shanghai Composite ha chiuso in ribasso dello 0,03% a 3.445,55, mentre l'indice blue-chip CSI300 è avanzato dello 0,42% a 5.100,86.

Il settore finanziario ha perso l'1,42%, quello dei beni di consumo ha guadagnato l'1,58%, l'immobiliare ha ceduto lo 0,96% e il comparto healthcare è avanzato dello 0,49%.

L'indice minore Shenzhen ha guadagnato lo 0,97% e l'indice start-up ChiNext Composite è avanzato dell'1,198%.

I guadagni sono stati guidati dai titoli legati all'agricoltura dopo che il governo ha presentato misure per sostenere lo sviluppo di società finanziate da Taiwan nel settore agricolo e forestale nella Cina continentale.

Il settore è stato sostenuto anche dall'annuncio che la provincia centrale di Henan eviterà rigorosamente quest'anno l'ingresso illegale nel mercato di semi geneticamente modificati.

Winall Hi-Tech Seed è balzato del 7,7%, Hefei Fengle Seed ha guadagnato il 6,4%, e Zhongnongfa Seed Industry è avanzato del 4,9%.

Gli investitori monitoreranno anche con attenzione questa settimana il primo contatto di persona ad alto livello tra Pechino e Washington dall'insediamento del presidente Joe Biden. Le relazioni tra Cina e Usa hanno influenzato fortemente i mercati finanziari cinesi nel corso degli ultimi anni.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)