Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.073,59
    -127,08 (-0,37%)
     
  • Nasdaq

    13.901,83
    -150,52 (-1,07%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2038
    +0,0058 (+0,48%)
     
  • BTC-EUR

    45.885,44
    -486,80 (-1,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.248,02
    -50,94 (-3,92%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.164,02
    -21,45 (-0,51%)
     

Borsa Shanghai chiude in rialzo su ripresa titoli consumi

·1 minuto per la lettura
Panoramica del distretto finanziario Lujiazui a Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in rialzo, recuperando le perdite di ieri grazie a un rimbalzo dei titoli dei settori finanziario e dei consumi, sebbene i guadagni siano stati limitati dalla cautela degli investitori per possibili misure restrittive.

Alla chiusura l'indice delle blue-chip CSI300 era in rialzo dello 0,87%, dopo aver ceduto oltre il 2% ieri. L'indice Shanghai Composite ha archiviato la sessione in rialzo dello 0,78% a 3.446,73.

L'indice dei beni di consumo primari ha guadagnato il 2,05% dopo aver perso ieri il 2,2%. Il sottoindice finanziario è avanzato dell'1,21%, quello immobiliare è balzato del 3,73%, mentre il sottoindice healthcare ha chiuso a +0,96%.

Ma con un target di crescita economica conservativo fissato per quest'anno, che viene visto come un mezzo per consentire agli enti regolatori di ridurre lo stimolo pandemico, gli operatori del mercato vedono poche possibilità di una solida ripresa.

Alla chiusura l'indice minore di Shenzhen era in rialzo dell'1%, mentre il listino delle start-up ChiNext Composite è avanzato dell'1,06%.

Dall'inizio dell'anno l'indice Shanghai ha perso lo 0,8% e il CSI300 ha ceduto il 2,5%, mentre le azioni-H quotate a Hong Kong hanno guadagnato il 5,5%. Da inizio mese l'azionario è scivolato dell'1,78%.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)