Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.717,42
    +79,23 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,36 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,09 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    28.948,73
    -9,83 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    70,78
    +0,49 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    29.515,83
    -790,70 (-2,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,19
    -17,62 (-1,87%)
     
  • Oro

    1.879,50
    -16,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,25 (+0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.126,70
    +30,63 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0870
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4713
    -0,0008 (-0,05%)
     

Borsa Tokyo chiude in rialzo su speranze sviluppo vaccino

·1 minuto per la lettura
Una donna con indosso la mascherina passa davanti a uno schermo che mostra dati relativi alla Borsa di Tokyo

TOKYO (Reuters) - L'indice Nikkei ha toccato i massimi di circa trent'anni dopo che i titoli di compagnie aeree, operatori ferroviari e grandi magazzini, tra i più colpiti della pandemia, sono balzati sulla notizia dei progressi nello sviluppo di un vaccino.

Gli investitori si sono riversati sui titoli danneggiati dalla pandemia e hanno ignorato quelli che hanno tratto maggiori benefici dalle politiche di confinamento, come le aziende di servizi internet e i produttori di videogiochi.

L'indice Nikkei ha archiviato la seduta in rialzo dello 0,26% a 24.905,59 punti dopo aver toccato in giornata i massimi da giugno 1991. Il più ampio indice Topix ha guadagnato l'1,12% a 1.700,80. Il volume delle contrattazioni è balzato a 4.075 miliardi di yen, ai livelli più alti da cinque mesi.

La casa farmaceutica statunitense Pfizer e l'azienda partner tedesca BioNTech SE hanno detto ieri che il vaccino che stanno sviluppando contro il Covid-19 ha dimostrato un'efficacia di oltre il 90% sulla base dei risultati delle sperimentazioni iniziali.

L'indce Topix Value è balzato del 3,2% dopo che i titoli finanziari hanno beneficiato di un aumento dei rendimenti delle obbligazioni Usa mentre altri titoli dell'"economia tradizionale" come i produttori di acciaio, sono avanzati sulle speranze di una più ampia ripresa dell'economia.

In controtendenza l'indice delle start-up Mothers che ha ceduto il 6,4%, registrando la flessione più ampia in otto mesi.