Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.003,71
    -54,81 (-0,16%)
     
  • Nasdaq

    14.765,40
    +104,83 (+0,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1816
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    33.679,45
    +1.105,55 (+3,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    933,78
    +3,85 (+0,41%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • S&P 500

    4.405,53
    +4,07 (+0,09%)
     

Borsa Tokyo in rialzo sostenuta da Sony e Toyota, settimana in calo su timori virus

·1 minuto per la lettura
Un uomo riflesso su uno schermo presso il distretto finanziario di Tokyo

TOKYO (Reuters) - Alla borsa di Tokyo l'indice Nikkei ha chiuso in rialzo, sostenuto dai guadagni di gruppi focalizzati sull'export come Sony e Toyota sulla scia di uno yen più debole che hanno compensato i cali dei titoli legati ai chip.

Il benchmark ha tuttavia archiviato la settimana in rosso sui timori per i nuovi casi di coronavirus.

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,27% chiudendo a 28.783,28 punti, dopo quattro sessioni consecutive di perdite, mentre il più ampio Topix è avanzato di 0,88% a 1.956,31 punti.

SONY è balzata del 3,66% dopo che lo yen è scivolato ai minimi da marzo 2020.

Le case automobilistiche TOYOTA, HONDA, NISSAN e MAZDA sono salite tra 1,38% e 6,53% sulla scia degli ottimi numeri sulle vendite trimestrali delle rivali statunitensi.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli