Italia markets close in 6 hours 5 minutes
  • FTSE MIB

    23.770,56
    +88,99 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,76
    +0,71 (+1,09%)
     
  • BTC-EUR

    45.524,06
    +3.429,58 (+8,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.094,49
    +70,28 (+6,86%)
     
  • Oro

    1.699,90
    +21,90 (+1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1906
    +0,0054 (+0,45%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.777,80
    +14,56 (+0,39%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,1092
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5010
    +0,0016 (+0,11%)
     

Borsa Tokyo in rialzo su stime promettenti per trimestrali

·1 minuto per la lettura
Un uomo davanti uno schermo con dati su indici azionari globali, a Tokyo

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo, dopo due sessioni consecutive in calo, sulla scia delle stime promettenti per i risultati trimestrali e dei guadagni nel settore dei produttori di chip.

L'indice Nikkei è avanzato dell'1,55% a 28.091,05 e il più ampio indice Topix ha guadagnato l'1,16% a 1.829,84.

"Gli investitori stanno acquistando azioni vendute eccessivamente settimana scorsa", ha detto Norihiro Fujito di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities. "Le vendite di settimana scorsa erano motivate dal sentiment".

La borsa di Tokyo è scivolata per due giorni sul nervosismo per ulteriori turbolenze di mercato a Wall Street, a causa della lotta tra gli investitori retail e gli hedge fund specializzati in vendite allo scoperto.

Le borse asiatiche sono avanzate e i futures statunitensi hanno recuperato le prime perdite, con gli investitori retail ora concentrati sui metalli preziosi, promettendo una tregua per gli hedge fund colpiti dai loro investimenti.

Guadagnano i produttori di chip, con Nidec che avanza il 2,49%, Keyence in rialzo del 2,74% e Advantest in rialzo dell'1,93%.

Nintendo guadagna il 3,4% in vista della pubblicazione dei propri risultati trimestrali oggi.

Panasonic cede lo 0,89% dopo aver annunciato che cesserà la produzione dei propri pannelli solari.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma Stefano Bernabei)