Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.853,07
    +1.310,67 (+3,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Borsa Tokyo, zavorrata da calo produttori chip, Sony balza su outlook promettente

·1 minuto per la lettura
Una donna con una mascherina davanti a uno schermo nel distretto finanziario di Tokyo

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha interrotto una serie positiva di tre sedute, zavorrata dai cali nei produttori di chip, anche se il balzo di SONY ha limitato parzialmente le perdite.

Sony ha chiuso in rialzo del 9,54%, ai massimi da settembre 2000 e in testa all'indice Nikkei, dopo aver migliorato l'outlook per gli utili dell'anno.

Il Nikkei ha perso l'1,06% a 28.341,95, mentre il più ampio indice Topix è scivolato dello 0,32% a 1.865,12.

I titoli dei produttori di chip hanno perso terreno, con Advantest in ribasso del 3,94%, SUMCO in ribasso del 3,8% e FANUC in ribasso del 3,26%. Tokyo Electron ha ceduto il 2,6%.

"I titoli dei produttori di chip sono avanzati eccessivamente prima della stagione delle trimestrali, ma ormai tutte le buone notizie sono uscite", ha detto Norihiro Fujito di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities.