Italia Markets close in 8 hrs 13 mins

Borsa Usa in calo su rallentamento ripresa economica, stallo misure stimolo

·2 minuti per la lettura
Un cartello stradale di Wall Street davanti alla Borsa di New York
Un cartello stradale di Wall Street davanti alla Borsa di New York

(Reuters) - Wall Street perde terreno sulla scia di un inaspettato aumento delle richieste di sussidi di disoccupazione, che alimenta i timori di stallo della ripresa economica, all'indomani delle dichiarazioni del Segretario al Tesoro Steven Mnuchin che hanno raffreddato le speranze di nuove misure di stimolo fiscale prima delle elezioni.

Intorno alle 16,15 italiane, il Dow Jones cede 215,39 punti, o lo 0,81%, a 28.283,66, l'S&P 500 perde 31,52 punti, o lo 0,90%, a 3.457,15. Il Nasdaq scivola di 139,90 punti, o dell'1,19%, a 11.628,82.

Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione nella settimana al 10 ottobre sono aumentate a 898.000 su base destagionalizzata da 845.000 la settimana precedente, secondo i dati pubblicati dal Dipartimento del Lavoro. Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto 825.000 richieste per la scorsa settimana.

"È come essere sulle montagne russe, il mercato sembra prendere direzione soprattutto dallo stallo per il piano di misure di stimolo e dai timori per i risultati del quarto trimestre se non si avranno nuove misure di stimolo dopo le elezioni", ha detto Art Hogan di National Securities a New York.

Morgan Stanley avanza dello 0,6% dopo aver riportato utili trimestrali oltre le stime.

Guadagna il 2,3% Walgreens Boots Alliance, che ha stimato una crescita 'single digit' per gli utili del 2021 dopo aver registrato utili del quarto trimestre al di sopra delle attese.

Tutti i settori dell'S&P scambiano in ribasso, in particolare il settore energia, in calo del 2,5%, a causa del crollo del 3% dei prezzi del greggio su timori per la ripresa della domanda di carburante.

Vertex Pharmaceuticals cede il 16,7% dopo aver abbandonato i test per un farmaco contro un disturbo legato alla carenza di proteine.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)