Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0444
    -0,0081 (-0,77%)
     
  • BTC-EUR

    19.462,62
    -66,24 (-0,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    437,39
    -2,28 (-0,52%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     

Borsa Usa in calo su timori inflazione; focus su incontri Powell-Biden

Un cartello stradale di Wall Street a New York

(Reuters) - I titoli statunitensi perdono terreno, con l'impennata dei prezzi del petrolio e i commenti aggressivi di un funzionario della Federal Reserve che hanno spaventato gli investitori, mentre gli occhi sono puntati sui colloqui di oggi tra il presidente Joe Biden e quello della Fed Jerome Powell.

Alle 12:28, il Dow Jones ​​è in ribasso dello 0,58​​​%​​​​​​​ a 33.020,23, l'S&P 500 perde lo 0,56​​ ​%​​​​​a 4.134,85 e il Nasdaq cede lo 0,43​​​%​​​​​a 12.079,503.

Il settore energetico sovraperforma con un guadagno dell'1,1% dopo che il Brent ha superato i 120 dollari al barile sulla scia dell'accordo dell'Unione europea sul divieto parziale di esportazioni di petrolio russo.

Il governatore della Fed Christopher Waller ha detto ieri che la banca centrale statunitense dovrebbe essere pronta ad aumentare i tassi di mezzo punto percentuale ad ogni riunione da ora in poi fino a quando l'inflazione non sarà frenata.

I commenti di Waller hanno innescato un'ondata di vendite sui mercati obbligazionari, con i rendimenti dei Treasury decennali al massimo di una settimana, poiché i trader hanno ridimensionato le aspettative secondo cui la Fed potrebbe fermarsi a riprendere fiato dopo i rialzi di giugno e luglio.

Tra i titoli, le azioni quotate negli Stati Uniti di YAMANA GOLD balzano dell'8,2% dopo che la società mineraria sudafricana GOLD FIELDS ha annunciato l'acquisto della rivale canadese in un accordo all-share da 6,7 miliardi di dollari.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli