Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.133,12
    -61,01 (-0,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.797,30
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8573
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4186
    +0,0060 (+0,43%)
     

Borsa Usa cresce su titoli growth in attesa verbali Fed

Un cartello stradale di Wall Street a New York

(Reuters) - I principali indici di Wall Street sono saliti grazie ai titoli growth, dopo che una serie di dati economici ha portato a un calo dei rendimenti dei Treasury, mentre gli investitori attendono i verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve.

I titoli più importanti, tra cui APPLE MICROSOFT, AMAZON.COM e META PLATFORMS sono in rialzo tra lo 0,6% e lo 0,9%

TESLA guadagna il 5,57%, dopo che Citigroup ha promosso il titolo del produttore di veicoli elettrici a "neutral" da "sell".

I titoli hanno beneficiato di un calo del rendimento del titolo di riferimento del Tesoro a 10 anni, dopo che la scorsa settimana gli americani hanno richiesto i sussidi di disoccupazione in misura superiore alle attese.

Gli investitori attendono ora i dettagli dall'ultima riunione della Fed, prevista per le 20,00, che potrebbe mostrare quanto profondo sia il disaccordo tra i banchieri centrali della Federal Reserve mentre termina la spinta ad "anticipare" i rialzi dei tassi e inizia a percorrere a piccoli passi la strada verso un eventuale stop.

Il volume degli scambi sarà probabilmente ridotto in vista della festa del Ringraziamento di domani, mentre venerdì il mercato azionario statunitense sarà aperto per metà seduta

Alle 17,00 il Dow Jones aggiunge lo 0,23%, a 34.177,17 punti, l S&P 500 avanza di 0,59%, a 4.027,08, e il Nasdaq guadagna l'1,02%, a 11.288,89 punti.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)