Italia markets open in 6 hours 54 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.496,85
    +163,33 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1419
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    37.103,84
    -821,03 (-2,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.018,94
    -6,79 (-0,66%)
     
  • HANG SENG

    24.218,03
    -165,29 (-0,68%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Borsa Usa, indici in calo, mercato attento a audizione Powell

·1 minuto per la lettura
Il cartello stradale di Wall Street a New York

di Bansari Mayur Kamdar e Shreyashi Sanyal

(Reuters) - L'azionario statunitense è in calo mentre è in corso l'audizione del presidente della Federal Reserve Jerome Powell, particolarmente attesa dal mercato in cerca di nuove indicazioni sull'inasprimento della politica monetaria e sui piani della banca centrale per contrastare l'inflazione.

Powell si è presentato intorno alle 16 davanti alla commissione bancaria del Senato per richiedere l'approvazione del secondo mandato quadriennale a capo della Fed, mentre Lael Brainard si presenterà giovedì davanti allo stesso comitato per essere promossa a vicepresidente della Fed per un mandato quadriennale.

L'indice S&P 500 si avvia a chiudere la sesta sessione consecutiva in calo mentre il Nasdaq ha cancellato i guadagni di ieri a causa del rialzo contenuto dei colossi tech. [US/]

Quasi tutti gli indici di settore dell'S&P 500 sono in calo, con il comparto tech in testa alle perdite.

I titoli growth ad elevata capitalizzazione come Apple, Amazon, Microsoft e Meta Platforms registrano risultati misti.

Intorno alle 16,50 il Dow Jones Industrial Average cede lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,6%, e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

L'evento centrale della settimana è l'inizio della stagione delle trimestrali venerdì, con le grandi banche che dovrebbero riportare un aumento dei ricavi 'core' per il quarto trimestre grazie ai nuovi prestiti e al consolidamento dei rendimenti del Tesoro.

International Businness Machines scende del 4,2% dopo che Ubs ha declassato il titolo a "sell" e ridotto il target di prezzo.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Andrea Mandalà)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli