Italia markets close in 5 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    25.087,96
    -208,44 (-0,82%)
     
  • Dow Jones

    35.144,31
    +82,76 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.840,71
    +3,72 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    27.970,22
    +136,93 (+0,49%)
     
  • Petrolio

    71,94
    +0,03 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    31.646,82
    -1.062,89 (-3,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,00
    -30,49 (-3,33%)
     
  • Oro

    1.797,50
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1788
    -0,0019 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    4.422,30
    +10,51 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    25.086,43
    -1.105,89 (-4,22%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.073,92
    -28,67 (-0,70%)
     
  • EUR/GBP

    0,8544
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0805
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4822
    +0,0016 (+0,11%)
     

Borsa Usa, S&P 500 intorno a massimi su balzo posti lavoro settore privato

·2 minuto per la lettura
Un cartello stradale a Wall Street fuori dalla Borsa di New York

(Reuters) - L'S&P 500 scambia intorno ai massimi dopo che il numero degli occupati del settore privato è aumentato a giugno nonostante un rallentamento delle assunzioni, con alcuni degli indici principali di Wall Street che si avviano a chiudere il quinto trimestre in rialzo.

L'Adp National Employment Report ha mostrato a giugno un aumento dei posti di lavoro del settore privato di 692.000 unità, in calo rispetto al balzo di 886.000 di maggio, con le aziende che faticano a trovare dipendenti che soddisfino la domanda in aumento mentre la riapertura dell'economia prende velocità.

Le prospettive di un balzo dell'inflazione di natura transitoria hanno spinto i benchmark S&P 500 e Nasdaq ai massimi record nelle ultime sessioni, aiutati da una rinnovata attenzione per i titoli "growth" con focus tech.

L'indice "growth" dell'S&P, che comprende colossi come APPLE, AMAZON, FACEBOOK e MICROSOFT CORP, è balzato dell'11,9% questo trimestre, facendo meglio dell'omologo "value" e riducendo il divario di performance da inizio anno.

Alle 16,45 il Dow Jones Industrial Average è in rialzo di 134,31 punti, o lo 0,40%, a 34,442,23 punti, l'S&P 500 avanza di 4,63 punti, o lo 0,11%, a 4.296,83, e il Nasdaq Composite scivola di 17,72 punti, o lo 0,13%, a 14.509,82.

Gran parte degli 11 settori principali dell'S&P è in rialzo, con l'indice energetico in testa sulla scia di un aumento dei prezzi del petrolio.

MICRON TECHNOLOGY è in rialzo dell'1,1% dopo che Bmo ha promosso il titolo a "outperform" da "market perform" su un continuo squilibrio domanda-offerta per il 2022. Il produttore di chip pubblicherà i risultati trimestrali a mercati chiusi.

VIRGIN GALACTIC HOLDINGS crolla del 7,4% dopo che BofA Global Research ha declassato il titolo dell'azienda spaziale del miliardario Richard Branson a "underperform" da "buy".

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli