Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.191,42
    -23,47 (-0,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.797,30
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8573
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    0,9867
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4186
    +0,0060 (+0,43%)
     

Borsa Usa, S&P 500, Nasdaq in ribasso, Target alimenta timori su una fosca stagione festiva

Un cartello stradale di Wall Street a New York

(Reuters) - L'S&P 500 e il Nasdaq sono in calo, mentre le fosche previsioni di vendita di Target, dovute al cambiamento delle abitudini di acquisto e all'aumento dei prezzi, hanno scatenato nuove preoccupazioni per i retailer in vista del cruciale periodo delle festività natalizie.

Intorno alle 17,15, il Dow Jones Industrial Average è in ribasso di 30,37 punti, pari allo 0,09%, a 33.562,55, l'S&P 500 è in calo di 29,99 punti, pari allo 0,75%, a 3.961,39, e il Nasdaq Composite perde 188,70 punti, pari all'1,68%, a 11.166,159.

Target crolla fino al 13,7% dopo che la contrazione della spesa dei consumatori, nonostante i forti sconti, ha intaccato anche gli utili del terzo trimestre, che hanno mancato le aspettative del mercato.

Le cupe previsioni del retailer hanno scosso il settore del commercio al dettaglio, con le azioni di Macy's, Best Buy e Dollar Tree in ribasso tra l'1,8% e il 7,2%.

Nonostante il warning sulle vendite di Target, gli ultimi dati sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno suggerito che la spesa dei consumatori è rimasta stabile e potrebbe contribuire a sostenere l'economia nel quarto trimestre.

Tra gli altri titoli, il rivenditore di articoli per la casa Lowe's Companies guadagna il 5,1% dopo aver aumentato le previsioni di profitto annuale sulla base di una domanda costante.

Il produttore di chip Micron Technology scivola del 5,5% dopo aver tagliato le previsioni di fornitura dei suoi chip di memoria per il 2023, mentre le azioni quotate negli Stati Uniti di Grab Holdings sono in rialzo del 2,5% dopo che l'azienda di ride-hailing e consegna di cibo ha aumentato le previsioni sulle entrate per il 2022.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)