Italia markets open in 2 hours 2 minutes
  • Dow Jones

    33.945,58
    +68,61 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    14.253,27
    +111,79 (+0,79%)
     
  • Nikkei 225

    28.887,21
    +3,08 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0019 (-0,16%)
     
  • BTC-EUR

    28.660,81
    +826,87 (+2,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    817,19
    +22,86 (+2,88%)
     
  • HANG SENG

    28.721,85
    +412,09 (+1,46%)
     
  • S&P 500

    4.246,44
    +21,65 (+0,51%)
     

Borsa Usa, S&P, Dow Jones in rialzo su calo sussidi disoccupazione settimanali

·2 minuto per la lettura
Un cartello stradale di Wall Street presso la borsa di New York

di Medha Singh e Shashank Nayar

(Reuters) - S&P 500 e Dow Jones avanzano, sulla scia dei settori legati all'economia dopo la pubblicazione dei dati settimanali sulle richieste dei sussidi di disoccupazione, che hanno mostrano una contrazione, stimolando l'ottimismo per la ripresa economica Usa.

Intorno alle 16,25 italiane, il Dow Jones avanza di 191,99 punti, o dello 0,56%, a 34.515,04 e l'S&P 500 guadagna 12,95 punti, o lo 0,30%, a 4.208,29. Il Nasdaq avanza di 16,67 punti, o dello 0,12%, a 13.753,70.

Meno di 500.000 americani hanno richiesto sussidi di disoccupazione per la terza settimana consecutiva, secondo i dati del Dipartimento del Lavoro. Un resoconto separato ha mostrato un tasso annualizzato per la crescita del Pil al 6,4% per lo scorso trimestre, con l'economia ora prevista oltre i livelli precedenti alla pandemia nel trimestre attuale.

Il settore finanziario, l'energetico e il settore delle materie prime hanno sostenuto l'indice S&P 500, come sempre in rialzo sulla scia dell'ottimismo economico.

Gli investitori ora attenderanno i dati Pce previsti domani, uno degli indicatori preferiti dalla banca centrale per il target dell'inflazione a lungo termine del 2% .

Boeing avanza del 4% dopo che il rivale europeo Airbus ha registrato una produzione quasi raddoppiata, grazie alla forte ripresa del settore dell'aviazione dalla pandemia di Covid-19.

NVidia cede lo 0,1% pur avendo stimato ricavi per il secondo trimestre oltre le attese degli analisti, poiché l'azienda non ha potuto chiarire il contributo ai recenti ricavi proveniente dal volatile mercato del mining di criptovalute.

Best Buy guadagna il 2,2% dopo aver aumentato le stime per le vendite annuali comparabili, grazie all'aumento della domanda legato ai sussidi di stimolo.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli