Italia markets close in 7 hours 51 minutes
  • FTSE MIB

    26.117,46
    +148,62 (+0,57%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,20 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,50 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    74,80
    +0,82 (+1,11%)
     
  • BTC-EUR

    37.442,80
    +1.677,75 (+4,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.091,84
    -11,22 (-1,02%)
     
  • Oro

    1.759,00
    +7,30 (+0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1710
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.179,86
    -12,30 (-0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.186,56
    +28,05 (+0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8551
    -0,0021 (-0,24%)
     
  • EUR/CHF

    1,0846
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4777
    -0,0050 (-0,34%)
     

Borsa Usa - S&P e Nasdaq segnano massimi record con intervento Powell

·2 minuto per la lettura
Un cartello stradale di Wall Street davanti all'insegna della Borsa di New York

di Devik Jain

(Reuters) - I principali indici di Wall Street sono in rialzo dopo l'intervento di Jerome Powell, che gli investitori attendevano con ansia per cogliere segnali relativi alla riduzione dell'ampio programma di stimolo della Federal Reserve.

Quasi tutti gli indici di settore dell'S&P sono in rialzo nelle contrattazioni iniziali, con il settore energetico , dei materiali e il comparto immobiliare che registrano i maggiori guadagni.

L'indice bancario avanza dello 0,6% con gli investitori pronti ad accogliere gli annunci relativi al tapering.[US/]

I titoli healthcare sono gli unici in calo nelle contrattazioni iniziali.

Nel suo intervento alla conferenza economica di Jackson Hole Powell non ha inviato segnali precisi in merito al programma di acquisto di asset da 120 miliardi di dollari, ma ha affermato che nel corso della riunione di luglio aveva ritenuto opportuno avviare la riduzione degli acquisti entro la fine dell'anno.

Alcuni dati macro hanno mostrato che l'indicatore relativo all'inflazione preferito dalla Fed, quella per la spesa dei consumi personali, è cresciuto ampiamente in linea con le stime di luglio.

Alle 16,20 il Dow Jones Industrial Average avanza di 238,39 punti, o lo 0,28%, a 35.310,89, l' S&P 500 è in rialzo 32,68 punti, o lo 0,73%, a 4.505,04, ai massimi record, e il Nasdaq Composite è a +140,32 punti, o lo 0,92%, a 15.081,74, appena al di sotto dei nuovi massimi segnati al termine durante l'intervento di Powell.

Gap avanza dell'1,1% dopo aver aumentato le stime di vendita nette grazie a un allentamento delle restrizioni anticovid.

Workday avanza del 10,3%, con gli intermediari di borsa che hanno aumentato il target di prezzo del titolo dopo che l'azienda ha battuto le stime degli analisti per i ricavi del secondo trimestre.

Peloton Interactive crolla dell' 8,0% dopo aver emesso un profit warning e affermato che è oggetto di indagine da parte delle autorità Usa per un incidente riguardante i tapis roulant dell'azienda risalente a qualche mese fa.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Giselda Vagnoni, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli