Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.777,87
    -308,17 (-0,90%)
     
  • Nasdaq

    11.568,03
    -16,52 (-0,14%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0918
    +0,0052 (+0,48%)
     
  • BTC-EUR

    21.139,91
    -206,57 (-0,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    522,11
    +279,43 (+115,14%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.059,64
    -16,96 (-0,42%)
     

Borsa Usa in rialzo, dati occupazione dicembre attenuano timori su tassi

Un cartello stradale di Wall Street davanti alla sede della Borsa di New York

(Reuters) - I principali indici di Wall Street sono in rialzo dopo che gli ultimi dati macro, evidenziando un raffreddamento della dinamica salariale e un rallentamento del ritmo di crescita dei posti di lavoro negli Usa a dicembre, hanno placato i timori sulla traiettoria di rialzi dei tassi da parte della Fed.

I dati del Dipartimento del Lavoro hanno mostrato che gli occupati non agricoli sono aumentati di 223.000 unità a dicembre, mentre l'incremento dello 0,3% dei salari medi è stato inferiore alle aspettative e al mese precedente.

I dati di novembre sono stati rivisti e hanno mostrato un aumento degli occupati di 256.000 unità e una crescita dellaretribuzione media dello 0,4%.

I titoli tech e altri titoli 'growth' come MICROSOFT, APPLE e META PLATFORMS salgono tra lo 0,2% e l'1,9%, grazie al calo del rendimento dei Tresury a 10 anni.

TESLA è in ribasso dell'1,73% dopo che la società ha tagliato i prezzi delle auto elettriche in Cina per la seconda volta in meno di tre mesi.

Gli investitori si concentreranno anche sui commenti di alcuni rappresentanti della Fed che interverranno oggi.

Intorno alle 17,00 il Dow Jones Industrial Average è in rialzo di 363,92 punti, o dell'1,11%, a 33.294,00, lo S&P 500 guadagna 34,88 punti, o lo 0,92%, a 3.842,98, e il Nasdaq Composite avanza di 63,53 punti, o dello 0,62%, a 10.368,77.

BED BATH & BEYOND crolla del 16,99% dopo che Reuters ha riportato che il retailer di articoli per la casa si sta preparando a chiedere protezione dalla bancarotta nelle prossime settimane.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Andrea Mandalà)