Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.308,77
    -366,38 (-1,09%)
     
  • Dow Jones

    39.124,62
    -10,14 (-0,03%)
     
  • Nasdaq

    17.766,90
    +45,31 (+0,26%)
     
  • Nikkei 225

    38.596,47
    -36,55 (-0,09%)
     
  • Petrolio

    81,04
    -0,25 (-0,31%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.613,71
    -899,85 (-1,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.337,03
    -23,29 (-1,71%)
     
  • Oro

    2.341,50
    -27,50 (-1,16%)
     
  • EUR/USD

    1,0695
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    5.475,19
    +2,02 (+0,04%)
     
  • HANG SENG

    18.028,52
    -306,80 (-1,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.907,30
    -40,43 (-0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8460
    +0,0006 (+0,07%)
     
  • EUR/CHF

    0,9558
    +0,0020 (+0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,4650
    -0,0000 (-0,00%)
     

Borsa Usa in rialzo, si attenuano timori inflazione in vista decisione Fed

Il cartello stradale di Wall Street davanti la borsa di New York City

(Reuters) - Wall Street è in rialzo dopo i dati sulla crescita dei salari, mentre i guadagni sul Dow sono limitati da trimestrali deboli.

Nel quarto trimestre il costo del lavoro statunitense è aumentato al ritmo più lento dell'ultimo anno, a causa del raffreddamento della crescita salariale, rafforzando le aspettative di un allentamento del ritmo di rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed.

Intorno alle 17,10, il Dow Jones Industrial Average è in rialzo di 83,94 punti, pari allo 0,25%, a 33.801,03, lo S&P 500 guadagna 25,64 punti, pari allo 0,64%, a 4.042,96, e il Nasdaq Composite cresce di 101,37 punti, pari allo 0,89%, a 11.495,18.

Dieci degli 11 principali indici settoriali dell'S&P 500 sono in rialzo, con quello dei beni di consumo discrezionali che sale dello 0,9% grazie al rialzo del 7,6% di GENERAL MOTORS.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il gruppo automobilistico ha previsto utili più forti delle attese per il 2023 e ha detto che intende tagliare costi per 2 miliardi di dollari.

UNITED PARCEL SERVICE sale del 3,2% grazie ai forti utili trimestrali, sostenendo l'indice Dow Jones Transport Average.

A limitare i guadagni del Dow Jones Industrial Average è CATERPILLAR, in calo del 4,35% dopo aver registrato un calo degli utili trimestrali a causa dell'aumento dei costi di produzione.

MCDONALD'S perde il 2,6% sui warning di pressioni inflazionistiche a breve termine, mentre PFIZERcede lo 0,16% dopo che l'outlook della casa farmaceutica sui ricavi per l'intero anno dei prodotti Covid-19 è risultato inferiore alle attese.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)