Italia Markets close in 5 hrs 49 mins

Borsa Usa, in rialzo su speranze accordo commerciale Usa-Cina, record Apple

Gli schermi con i tassi di cambio visti nella Borsa di New York.

(Reuters) - Wall Street è in rialzo per la terza seduta consecutiva, con gli investitori in attesa che i colloqui commerciali di alto livello tra Stati Uniti e Cina portino a un accordo parziale e a un rinvio degli rincari tariffari previsti dagli Stati Uniti.

Apple tocca livelli record offrendo la spinta maggiore a S&P 500 e Nasdaq. Il settore tech si avvia ad archiviare la seconda migliore seduta in cinque settimane.

Il capo della Casa Bianca Usa Donald Trump ha dichiarato che i negoziati commerciali stanno andando bene e che incontrerà il vice premier cinese Liu He oggi.

Secondo gli analisti i mercati azionari sono diventati impazienti di vedere una svolta nell'ultimo round di negoziati.

"Nel corso degli ultimi due mesi abbiamo visto le aziende risentire dall'incertezza legata al commercio, e i mercati andranno alla ricerca di indizi per eliminare tale incertezza", osserva Scott Brown, chief economist di Raymond James a St. Petersburg, in Florida.

Gli indici S&P 500 e Dow Jones dovrebbero interrompere il trend negativo delle ultime tre settimane.

In rialzo a inizio seduta i produttori di chip con grande esposizione verso la Cina. Intel sale del 2,6%, Nvidia di 2,7% e Advanced Micro Devices di 3,7%.

Apple avanza dell'1,7% con Wedbush che ha aumentato il suo target price, citando la fiducia nel nuovo servizio di streaming video del colosso di Cupertino.

Intorno alle 17,10 italiane, il Dow Jones è a +1,49%, l'S&P 500 guadagna l'1,52% e il Nasdaq Composite avanza dell'1,82%.

Il settore industriale sale del 2,2%, sostenuto da un balzo del 15,4% di Fastenal dopo che il distributore di prodotti industriali ha superato le previsioni sugli utili trimestrali.

I riflettori si spostano ora sulle trimestrali a partire dalla prossima settimana.

Gli analisti prevedono un calo del 3,2% degli utili S&P 500, il primo dal 2016, secondo i dati Ibes diffusi da Refinitiv.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia