Italia Markets closed

Borsa Usa, in ripresa dal calo di ieri grazie a forza tech, finanziari

I numeri mostrati sullo schermo nella Borsa di New York, Stati Uniti.

(Reuters) - L'azionario Usa si muove al rialzo, in un contesto in cui i guadagni dei tecnologici e dei finanziari aiutano i principali indici a riprendersi dal peggiore selloff in quasi quattro mesi innescato ieri dai timori per il coronavirus e il suo potenziale impatto sulla crescita globale.

"Alcuni dei commenti rilasciati dall'Organizzazione mondiale della sanità e altri esperti di settore stanno aiutando i mercati a riprendere fiato dopo il calo di ieri che è stato un po' esagerato", osserva Peter Cardillo, chief market economist di Spartan Capital Securities a New York.

Gli investitori monitorano i risultati di Apple, previsti a mercati chiusi, in un clima di timori per eventuali problemi nella produzione di iPhone a causa della diffusione del coronavirus in mercati chiave come la Cina. Il titolo sale dell'1,2%, fornendo la spinta maggiore agli indici principali, dopo aver segnato ieri una flessione del 3%.

Il più ampio indice tecnologico S&P sale dell'1,1%. Anche i finanziari segnano guadagni simili con il rimbalzo delle grandi banche.

A sostenere il sentiment l'indice di fiducia dei consumatori Usa elaborato dal Conference Board, salito a 131,6 punti a gennaio, oltre le aspettative.

Alle 17,10, il Dow Jones Industrial Average avanza dello 0,78% a 28.658,14. L'S&p 500 guadagna lo 0,98% a 3.266,84 e il Nasdaq Composite è a +1,20% a 9.213,74.

I risulati societari sono stati finora contrastanti, con il colosso industriale 3M Co in calo del 4,7% dopo aver previsto un utile nel 2020 al di sotto delle aspettative a fronte di una domanda debole in Asia.

Xerox, nota per le fotocopiatrici e le stampanti, sale del 5,30% dopo aver registrato utili nel quarto trimestre migliori delle attese e fornito una stima di profitti per il 2020 superiori alle aspettative di Wall Street.

Gli utili del quarto trimestre dovrebbero mostrare un calo dello 0,5%, secondo i dati di Refinitiv.