Italia markets open in 7 hours 3 minutes
  • Dow Jones

    33.717,09
    -260,99 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    11.393,81
    -227,90 (-1,96%)
     
  • Nikkei 225

    27.459,18
    +25,78 (+0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    21.053,69
    -1.010,31 (-4,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    518,09
    -19,78 (-3,68%)
     
  • HANG SENG

    22.069,73
    -619,17 (-2,73%)
     
  • S&P 500

    4.017,77
    -52,79 (-1,30%)
     

Borsa Usa, seduta mista su crescenti timori recessione, scivola Apple

Il logo Apple presso un Apple store su 5th Avenue a New York, Usa

(Reuters) - Seduta mista per la borsa statunitense, che recupera terreno dopo aver subito perdite legate ai warning su una recessione incombente da parte delle principali banche di Wall Street, mentre il titolo Apple scivola in seguito alle proiezioni degli analisti di un calo delle spedizioni di iPhone.

Intorno alle ore 16,55 italiane, il Dow Jones guadagna 158,11 punti, o lo 0,47%, a 33.750,33 l'S&P 500 scambia in rialzo di 13,93 punti, o dello 0,35%, a 3.955,19, e il Nasdaq avanza di 6,94 punti, pari allo 0,06%, a 11.021,41.

L'indice S&P 500 ha perso terreno per la quinta seduta consecutiva e il Nasdaq per la quarta, zavorrati dal calo dello 0,5% del titolo Apple dopo che Morgan Stanley ha tagliato il proprio target sulle spedizioni di iPhone a causa dei ritardi di produzione dell'impianto Foxconn in Cina.

I mercati sono stati scossi anche dai commenti negativi dei Ceo di Goldman Sachs Group, JPMorgan Chase & Co E Bank Of America, secondo i quali è probabile una recessione lieve o una più marcata.

L'indice di volatilità CBOE è salito ai massimi di due settimane a 23,01 punti, in seguito ai crescenti timori degli investitori.

Quattro degli 11 principali indici settoriali dell'S&P scambiano in rialzo a inizio seduta, in particolare l'healthcare, mentre il settore tech perde l'1%.

Tesla cede il 2,6%, per la terza seduta consecutiva, a causa delle preoccupazioni per le perdite di produzione nello stabilimento di Shanghai

Carvana crolla del 36,7% ai minimi storici dopo che Wedbush ha tagliato il rating del titolo a "underperform" da "neutral" e ha ridotto il proprio target di prezzo a 1 dollaro.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Francesca Piscioneri)