Italia Markets close in 6 hrs 23 mins

Borsa, Wall Street chiude in rialzo DJ +0,60%, record ... -2-

A24/Zap

New York, 10 feb. (askanews) - L'S&P 500 e il Nasdaq hanno terminato la seduta in territorio record mettendosi cosi alle spalle la seduta negativa di venerdi' che aveva interrotto momentaneamente un rally sostenuto dai segni di ripresa dell'economia a stelle e strisce e da una serie di trimestrali migliori delle attese. E che e' riuscito ad avere la meglio sui venti contrari provenienti dalla Cina, dove si teme per l'impatto dell'epidemia da coronavirus.

Il presidente Usa, Donald Trump, ha cercato di rassicurare i mercati oggi dicendo che il virus dovrebbe "andare via ad aprile" con il "caldo". Intanto, stando agli ultimi dati forniti da Pechino, i morti nella sola Cina continentale hanno toccato quota 908 mentre i casi accertati sono oltre 40.000.

Il petrolio è nuovamente scivolato sotto la soglia psicologica dei 50 dollari al barile a causa dei timori per gli effetti del virus sulla domanda globale. La Cina e' infatti il primo importatore al mondo di greggio. Il contratto Wti a marzo ha perso 0,75 dollari, l'1,5%, a 49,57 dollari al barile.