Italia markets open in 7 hours 40 minutes

Borsa, a Wall Street il Dow Jones ripiomba sotto i 20.000 punti -2-

A24/Zap

New York, 18 mar. (askanews) - A essere colpiti sono stati praticamente tutti i settori ma in particolare quello legato all'aviazione. Le grandi compagnie aeree come United, Delta e American hanno lasciato sul terreno almeno il 25%. Mentre Boeing alle prese anche con la crisi del 737 Max e i problemi di liquidita' ha perso oltre il 17%.

Male anche le grandi banche Usa. JPMorgan Chase, Citigroup e Morgan Stanley sono arretrate di oltre l'8%. Come le 3 grandi case automobilistiche di Detroit (Fca, Ford e Gm) che hanno perso oltre il 9%.

Il Djia ha perso 1.338,39 punti, il 6,30%, a quota 19.898,99. L'S&P 500 ha ceduto 131,11 punti, il 5,18%, a quota 2.398,08. Mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno 344,94 punti, il 4,70%, a quota 6.989,84.