Italia Markets close in 1 hr 33 mins

Borse: Asia chiude in rialzo dopo dimissioni di Trump dall'ospedale. Nikkei a +0,56%

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

In territorio positivo i mercati asiatici supportati dalle notizie provenienti dagli Stati Uniti dove il presidente Donald Trump, dopo aver contratto il Coronavirus, è stato dimesso dall'ospedale. Trump è tornato alla Casa Bianca ieri sera dopo una degenza ospedaliera di tre notti e ha detto di sentirsi "molto bene", anche se uno dei suoi medici ha avvertito che potrebbe non essere ancora fuori pericolo. Mentre continua la chiusura di Shanghai nel prosieguo delle festività nazionali cinesi, che si protrarranno fino a giovedì prossimo 8 ottobre, la borsa di Hong Kong segna +0,73% e il Nikkei giapponese tocca lo 0,56%. Oltre alla salute di Trump, "c'è anche una certa attenzione da parte del mercato sul fatto che il Congresso degli Stati Uniti approverà il disegno di legge sugli incentivi extra", ha sottolineato Tai Hui, Chief Asia Market Strategist, J.P. Morgan Asset Management come riporta Reuters. "Se vedremo arrivare qualche forma di stimolo, penso che il mercato lo prenderà in una luce positiva, visto che gran parte dell'importante sostegno del precedente round è scaduto", ha continuato l’analista.