Borse Asia-Pacifico positive, tranne Shanghai (-0,5%)

Quasi tutte le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato l'1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,7%, il Kospi a Seul l'1,2%, il FTSE Straits Times a Singapore l'1,1% e il Taiex a Taipei lo 0,9%.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,5% a 1.963,49 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta negativa di fila. I titoli dei broker sono andati a picco. Citic Securities ha perso il 4,4%, Haitong Securities il 5,9%, Hongyuan Securities il 9,1% e Sinolink Securities il 10%. Secondo quanto riporta il "21st Century Business Herald" la Consob cinese vorrebbe che le commissioni sulle transazioni di borsa vengano ridotte del 20%. Il calo del prezzo dell'oro ha penalizzato anche oggi gli auriferi. Zhongjin Gold  ha perso il 2,9%, Shandong Gold Mining lo 0,9% e Zijin Mining l'1,1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito