Borse Asia-Pacifico: Shanghai -0,4%, Hong Kong -0,2%

La maggior parte delle principali  borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,4% a 2.008,92 punti. Gli investimenti diretti esteri in Cina sono calati ad ottobre per il quinto mese di fila. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank ha perso lo 0,5% e China Construction Bank l'1,2%. Ping An Insurance ha perso un ulteriore 3,2%. HSBC ha comunicato ieri che potrebbe vendere la sua partecipazione nel gruppo assicurativo cinese.
Tra i titoli delle imprese impegnate nel settore idrico Qian Jiang Water Resources Development ha guadagnato l'1,2%, Chongqing Three Gorges lo 0,9% e China Gezhouba l'1%. Il governo cinese ha annunciato che aumenterà questo inverno e la prossima primavera i suoi investimenti nella conservazione delle risorse idriche di più del 15%.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,6%, il Kospi a Seul lo 0,2%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3% e il Taiex a Taipei lo 0,6%.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.648,81 -1,16% 16:40 CEST
Eurostoxx 50 2.996,79 -0,45% 16:25 CEST
Ftse 100 6.838,05 +0,31% 26 ago 17:35 CEST
Dax 10.543,02 -0,42% 16:25 CEST
Dow Jones 18.487,83 +0,50% 16:40 CEST
Nikkei 225 16.737,49 +2,30% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati