Borse Asia-Pacifico: Shanghai +0,8%, in luce gli assicurativi

Le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,8% a 1.975,14 punti. Molti titoli hanno registrato una ripresa. Secondo gli operatori il mercato sarebbe stato ipervenduto. L'indice cinese aveva chiuso ieri ai minimi da gennaio 2009. Tra gli assicurativi China Life ha guadagnato l'1,5%, Ping An Insurance il 2,1% e China Pacific Insurance l'1,9%. Haitong Securities ha raccomandato in un report l'acquisto dei titoli dei gruppi assicurativi per il prossimo anno. Dopo le forti perdite delle scorse sedute Ji ugui Liquor ha guadagnato il 10%. Il produttore di liquori ha comunicato di aver completato la riorganizzazione delle sue linee di produzione dopo che in alcuni sui prodotti è stato trovato un eccessivo livello di sostanze plastificanti.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,6%, il Kospi a Seul lo 0,3% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha chiuso invariato.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.584,82 0,23% 14:54 CEST
Eurostoxx 50 3.150,52 0,36% 14:40 CEST
Ftse 100 6.613,24 0,44% 14:40 CEST
Dax 9.379,01 0,66% 14:40 CEST
Dow Jones 16.424,85 +1,00% 16 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.417,53 0,00% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati