Borse dell'America Latina: San Paolo +0,4%, Città del Messico +0,3%

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,4% a 61.966,26 punti. Il mercato azionario brasiliano ha beneficiato della positiva performance di Wall Street. Klabin ha guadagnato il 4,6%. Itau Unibanco ha espresso in una nota otitmismo sulle prospettive degli utili del maggiore produttore di carta dell'America Latina. OGX Petroleo & Gas ha guadagnato il 4,2%. Il gruppo petrolifero ha annunciato che i giacimenti che gestisce insieme a MPX Energia sono sfruttabili commercialmente. Vale e Petroleo Brasileiro hanno perso entrambi lo 0,2%.
 
Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,3%, il Colcap a Bogotà lo 0,2% e il General a Lima lo 0,1%. L'IBVC a Caracas ha perso l'1%, il Merval a Buenos Aires lo 0,2% e l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,5%.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.891,42 +1,42% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.030,75 +1,08% 17:50 CEST
Ftse 100 6.820,79 -0,25% 17:35 CEST
Dax 10.657,64 +1,07% 17:45 CEST
Dow Jones 18.449,94 -0,29% 18:57 CEST
Nikkei 225 16.725,36 -0,07% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati