Borse dell'Europa dell'Est: Budapest sale per la decima seduta di fila

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso in ribasso. Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,6% e PX a Praga lo 0,7%. Il BUX a Budapest ha guadagnato lo 0,6%. Il listino ungherese era salito già durante le precedenti nove sedute. Era dal marzo del 2004 che il BUX non registrava una tale serie positiva. La Borsa di Mosca è rimasta ancora ferma a causa delle festività dell'Anno Nuovo e del Natale Ortodosso.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito