Italia Markets closed

Borse Europa deboli in vista di settimana impegnativa

ROMA, 28 gennaio (Reuters) - Le borse europee sono in moderato ribasso oggi in vista di una settimana molto impegnativa con il voto su Brexit, i colloqui sino-Usa sul commercio e la riunione del board di Federal Reserve.

Alle 11,40 italiane il paneuropeo STOXX 600 cede lo 0,25% con la maggior parte dei comparti e dei listini in rosso.

Tra i titoli in evidenza, la tedesca MorphoSys perde il 5,4% ed è la peggiore dello STOXX dopo la delibera di uan corte Usa su alcuni suoi brevetti.

Anche la francese Alstom è negativa con un calo superiore al 2% dopo le preoccupazioni espresse dall'Antitrust europeo circa i suoi progetti di creare un gigante ferroviario in Europa.

Sale invece la britannica Ocado (+3,7%) dopo un articolo secondo cui sarebbe in colloqui con Marks & Spencer per il lancio di un nuovo servizio online di food delivery.

Bene anche i minerari (+0,9%) sul rialzo dei prezzi di minerali di ferro dopo che l'autority brasiliana ha imposto lo stop in una delle cave di Vale, più grosso produttore al mondo.

Scende invece la francese Altran Technologies con un -1,5% dopo aver annunciato di essere stata colpita da un cyberattacco.

Nel comparto bancario, la spagnola Bankia è uno dei pochi titoli a segno più (+0,7%) dopo una trimestrale oltre le apsettative.

Sale dello 0,5% la svizzera CEVA Logistics dopo aver respinto l'offerta da 1,67 miliardi di dollari della francese CMA CGM perché ritenuta troppo bassa.




(Reporting by Julien Ponthus; editing by Josephine Mason and Jon Boyle)