Italia markets close in 8 hours
  • FTSE MIB

    24.588,63
    +122,68 (+0,50%)
     
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    78,58
    +0,38 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    16.329,62
    +308,95 (+1,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    401,38
    +12,66 (+3,26%)
     
  • Oro

    1.769,00
    +5,30 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0354
    +0,0019 (+0,19%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    18.597,23
    +392,55 (+2,16%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.958,68
    +24,24 (+0,62%)
     
  • EUR/GBP

    0,8649
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9856
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4039
    +0,0015 (+0,11%)
     

Borse Europa in lieve rialzo, occhi puntati su Midterm in Usa

Panoramica della Borsa di Francoforte

(Reuters) - Le borse europee scambiano vicino alla parità, con gli investitori concentrati sulle elezioni di midterm negli Stati Uniti che determineranno il futuro del Congresso, mentre il produttore di gioielli danese Pandora segna un forte rialzo dopo aver comunicato risultati trimestrali superiori alle attese.

Intorno alle 11,10 l'indice STOXX 600 è in rialzo dello 0,2%, mantenendosi in un intervallo tra i 416,35 e i 419,44 punti nei primi scambi.

Pandora guadagna il 5,45%, dopo che la società ha detto di non aver visto cambiamenti nel comportamento dei consumatori nonostante l'aumento del costo della vita.

I trader evitano di assumere posizioni rilevanti in vista delle elezioni di midterm negli Stati Uniti, con gli analisti che prevedono una vittoria repubblicana, che condurrebbe a un potenziale frazionamento del governo.

L'indice delle risorse di base europeo perde lo 0,32%, registrando cali dei prezzi dei metalli di base, mentre si dissolvono le speranze che la Cina possa allentare la rigorosa politica zero-Covid a breve. [MET/L]

I colossi del lusso, tra cui Lvmh e Hermes, che hanno una grande esposizione alla Cina, perdono rispettivamente lo 0,6% e dello 0,1%.

Persimmon cede il 5,7% nel FTSE 100 di Londra, dopo aver lanciato un warning sui margini del 2023 a causa del calo dei prezzi immobiliari e del tasso delle vendite.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Francesca Piscioneri)