Italia markets closed

Borse Europa a massimi da marzo, brilla Francoforte grazie a titoli auto

La borsa di Francoforte

(Reuters) - Le borse europee toccano i livelli più alti da inizio marzo, con l'azionario tedesco che sovraperforma grazie al rally delle case automobilistiche sulle speranze di stimolo e di Lufthansa dopo l'approvazione di un piano di salvataggio statale da parte del board.

Lo STOXX 600 pan-europeo avanza dell'1,4% a livelli raggiunti l'ultima volta il 9 marzo. A Francoforte, i trader sono tornati dopo un weekend lungo con il DAX a +3,4% al massimo dal 5 marzo.

Volkswagen, Daimler e Bmw scambiano in rialzo tra il 6,1% e il 9,6% su indiscrezioni Reuters di domenica secondo cui il ministero dell'Economia tedesco ha proposto un programma di bonus per gli acquirenti da 5 miliardi di euro per sostenere le vendite di auto.

L'indice auto europeo guadagna il 5,3%, registrando la performance migliore, mentre il settore assicurativo, l'immobiliare e il bancario avanzano tra il 2,95% e il 3,4%.

Lufthansa è in rialzo del 5,88% dopo che il consiglio di sorveglianza ha approvato ieri un piano di salvataggio del governo da 9 miliardi di euro, costato, però, alla compagnia aerea tedesca alcuni dei suoi preziosi slot di atterraggio che ha dovuto cedere alle rivali.

"I mercati azionari, sostanzialmente più solidi, continuano a mantenere il sentiment del mercato propenso al rischio", hanno scritto gli analisti UniCredit in una nota.