Italia markets close in 7 hours 23 minutes
  • FTSE MIB

    22.145,67
    +84,69 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    29.638,64
    -271,73 (-0,91%)
     
  • Nasdaq

    12.198,74
    -7,11 (-0,06%)
     
  • Nikkei 225

    26.787,54
    +353,92 (+1,34%)
     
  • Petrolio

    45,57
    +0,23 (+0,51%)
     
  • BTC-EUR

    16.248,77
    -2,24 (-0,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    383,10
    +18,50 (+5,07%)
     
  • Oro

    1.796,30
    +15,40 (+0,86%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0046 (+0,38%)
     
  • S&P 500

    3.621,63
    -16,72 (-0,46%)
     
  • HANG SENG

    26.567,68
    +226,19 (+0,86%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.521,03
    +28,49 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8942
    -0,0007 (-0,08%)
     
  • EUR/CHF

    1,0851
    +0,0019 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,5513
    -0,0000 (-0,00%)
     

Borse Europa a minimi da fine maggio, timori lockdown preoccupano investitori

·2 minuto per la lettura
La Borsa di Francoforte vuota durante la pandemia di Covid-19
La Borsa di Francoforte vuota durante la pandemia di Covid-19

(Reuters) - Le borse europee estendono le perdite, con l'indice STOXX 600 che crolla ai minimi da fine maggio, su timori di un nuovo lockdown nazionale in Francia e di nuove restrizioni altrove per combattere l'incremento di contagi da coronavirus.

L'indice paneuropeo STOXX 600 cede intorno al 2%, mentre il tedesco DAX e il francese CAC 40 scivolano entrambi del 2,7% e il britannico FTSE 100 perde l'1,7%.

Secondo quanto riportato da BFM TV, il governo francese sta esplorando la possibilità di un nuovo lockdown nazionale a partire dalla mezzanotte di domani, leggermente più flessibile rispetto ai due mesi di chiusura iniziati a metà marzo.

Il presidente Emmanuel Macron terrà un discorso stasera in diretta televisiva, ha detto l'Eliseo.

La cancelliera tedesca Angela Merkel intende chiudere tutti i bar e i ristoranti fino al 4 novembre, secondo una bozza di risoluzione vista da Reuters, mentre The Telegraph riporta che il Primo ministro britannico è sotto forte pressione per imporre un nuovo lockdown.

"I mercati mondiali sembrano incredibilmente nervosi, l'incremento dei casi e delle vittime di Covid-19 insieme al potenziale lockdown totale in Francia si aggiungono alle incertezze per le elezioni statunitensi e il risultato è uno scenario preoccupante", ha detto John Woolfitt di Atlantic Capital Markets.

Male i settori sensibili all'andamento dell'economia, come il settore auto, il bancario e l'assicurativo, in ribasso tra il 2,7% e il 3,2%.

DEUTSCHE BANK AG registra un inatteso ritorno all'utile netto nel terzo trimestre e rivede al rialzo le prospettive di ricavi per l'investment banking. Tuttavia, il titolo perde il 2,2%.

CARREFOUR ha registrato la migliore crescita delle vendite trimestrali sottostanti in almeno due decenni. Il titolo cede comunque circa l'1%.

DELIVERY HERO avanza del 3,8% dopo aver alzato la propria guidance per le vendite nel 2020 per la seconda volta quest'anno.