Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 6 hours 9 minutes
  • FTSE MIB

    34.337,80
    -129,87 (-0,38%)
     
  • Dow Jones

    39.065,26
    -605,78 (-1,53%)
     
  • Nasdaq

    16.736,03
    -65,51 (-0,39%)
     
  • Nikkei 225

    38.646,11
    -457,11 (-1,17%)
     
  • Petrolio

    76,60
    -0,27 (-0,35%)
     
  • Bitcoin EUR

    62.018,04
    -2.371,31 (-3,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.411,54
    -56,56 (-3,85%)
     
  • Oro

    2.343,10
    +5,90 (+0,25%)
     
  • EUR/USD

    1,0832
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • S&P 500

    5.267,84
    -39,17 (-0,74%)
     
  • HANG SENG

    18.608,94
    -259,77 (-1,38%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.017,54
    -20,06 (-0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8519
    +0,0003 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    0,9901
    +0,0016 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4857
    +0,0010 (+0,07%)
     

Borse Europa poco mosse, SAP zavorra indice tedesco DAX

Una panoramica della Borsa di Francoforte

(Reuters) - Le borse europee scambiano poco mosse, con le perdite del settore tech che hanno limitato i guadagni delle aziende healthcare, dopo che il primo produttore di software tedesco SAP ha perso terreno dopo il deludente outlook di Oracle.

Intorno alle ore 10,50 italiane, l'indice paneuropeo STOXX 600 è invariato, mentre la debolezza del settore tech ha pesato sul DAX tedesco, in calo dello 0,4% e indietro rispetto agli altri indici regionali.

Il titolo di SAP scivola del 2,2% in fondo all'indice tedesco delle blue-chip DAX, dopo che la società statunitense Oracle ha previsto ricavi per il trimestre in corso inferiori alle attese di Wall Street, a causa delle difficili condizioni economiche che hanno messo sotto pressione le spese per il cloud da parte delle imprese.

I titoli del settore sanitario guadagnano lo 0,6%, con i produttori di farmaci Novartis, Novo Nordisk e Roche in rialzo tra lo 0,4% e l'1,8%.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'indice britannico FTSE 100, focalizzato sulle esportazioni, avanza dello 0,4%, sostenuto da una sterlina più debole dopo che i dati hanno mostrato che il mercato del lavoro si è indebolito anche se la crescita dei salari è rimasta forte a luglio, in un quadro poco chiaro in vista della decisione sui tassi di interesse della Banca d'Inghilterra della prossima settimana.

I prezzi al consumo in Spagna sono aumentati del 2,6% fino ad agosto, a causa dell'aumento del costo del carburante, in base ai dati finali dell'Istituto Nazionale di Statistica (Ine).

Airbus perde l'1,7% dopo che ieri il fornitore di motori Pratt & Whitney ha segnalato un raro difetto di fabbricazione che potrebbe bloccare centinaia di jet Airbus nei prossimi anni.

Associated British Foods balza del 5,4% dopo che il proprietario di Primark ha alzato le attese per gli utili annuali per la seconda volta in quattro mesi, grazie al buon andamento delle attività nel segmento alimentare e di abbigliamento fast-fashion.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Francesca Piscioneri)