Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,57 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,50 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,87 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0173
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    23.543,28
    -307,23 (-1,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    568,95
    -2,97 (-0,52%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,34 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Borse Europa, Prosus, minerari guidano azionario europeo ai massimi di due settimane

Panorama della borsa di Francoforte

(Reuters) - L'azionario europeo tocca un massimo di due settimane, sostenuto dai minerari, in rialzo grazie all'allentamento delle restrizioni Covid-19 in Cina, che hanno spinto il settore delle materie prime e placato i timori sull'inflazione, mentre le azioni di Prosus sono in rialzo con la società olandese che intende ridurre la propria partecipazione in Tencent.

Intorno alle 11,15 lo STOXX 600 guadagna lo 0,7%, sulla scia del forte rimbalzo di Wall Street alla fine della scorsa settimana, quando i timori degli investitori sul rischio di un'inflazione elevata persistente si sono attenuati. [.N]

Tutti i principali settori europei avanzano, con i titoli minerari che balzano del 2,8%. Le azioni dei rivenditori di lusso LVMH e RICHEMONT, che dipendono dalla Cina per gran parte dei propri profitti, segnano una crescita rispettivamente dello 0,5% e dell'1,27%.

Negli ultimi giorni le contrattazioni sono rimaste volatili, mentre gli investitori cercano di valutare l'impatto dell'aumento dei tassi di interesse a livello globale e dell'impennata dei prezzi sugli utili aziendali e sulla crescita economica.

Nel frattempo, i commenti dei principali banchieri centrali, tra cui la presidente della Bce Christine Lagarde e il presidente della Federal Reserve Jerome Powell, in occasione del forum annuale della Banca centrale europea, saranno tenuti in considerazione per valutare le prospettive politiche, dopo che la scorsa settimana le speranze di una svolta "dovish" hanno innescato un rally dei mercati azionari.

Per quanto riguarda il settore tech, PROSUS balza del 12,6% dopo aver reso noto che venderà gradualmente la propria partecipazione del 28,9% nel gigante cinese del software Tencent, del valore di oltre 100 miliardi di dollari ai prezzi attuali.

Le azioni di FAURECIA crescono del 4,3% dopo che Jefferies ha alzato il rating del titolo del produttore francese di componenti per auto a "buy" da "hold".

IPSEN segna un ribasso del 4,6%, toccando il fondo dello STOXX 600 dopo che la società biofarmaceutica con sede a Parigi ha accettato di acquisire lo sviluppatore statunitense di farmaci antitumorali Epizyme Inc.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli