Italia markets open in 3 hours 16 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.826,85
    +73,48 (+0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,1301
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    50.103,66
    -328,18 (-0,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.440,03
    +1,15 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    23.612,43
    -176,50 (-0,74%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

Borse Europa in rialzo con utilities e tech, Remy Cointreau tocca nuovi massimi

·2 minuto per la lettura
Il ministro della Sanità Jens Spahn e il presidente dell'Istituto Robert Koch Lothar Wieler a Berlino

(Reuters) - L'azionario europeo è in rialzo, con il gruppo dei liquori Remy Cointreau sugli scudi dopo le buone previsioni di utili, mentre gli investitori acquistano nei settori difensivi sui timori per la forte crescita dei casi di Covid in Europa.

Alle 10,45 l'indice STOXX 600 avanza di 0,43%, rimbalzando dopo i minimi di tre settimane toccati ieri. Utilities e healthcare, settori considerati come scommesse più sicure in tempi di incertezza economica, guidano i guadagni.

I titoli tech salgono dello 0,97%, la prima sessione in positivo dopo sei giorni, con la salita dei rendimenti dei bond che ha colpito il settore ad alta crescita all'inizio della settimana.

I contagi da coronavirus hanno segnato nuovi record ieri in diverse parti d'Europa, con il continente che si trova nuovamente ad essere l'epicentro di una pandemia che ha imposto nuove limitazioni agli spostamenti.

In mattinata sono arrivati dati macro che hanno mostrato una crescita economica inferiore alle attese in Germania nel terzo trimestre e una fiducia dei consumatori sotto tono in vista della stagione degli acquisti natalizi.

Remy Cointreau balza del 10,11% ai massimi storici dopo aver rivisto al rialzo l'outlook sugli utili dell'anno grazie alla solida domanda per il suo cognac premium, che ha portato a un utile operativo superiore alle attese nel primo semestre.

La concorrente Pernod Ricard avanza del 2,07% mentre DIAGEO sale di 0,63%.

Il produttore di macchinari per radioterapia Elekta guadagna il 3,86% dopo aver registrato un calo inferiore alle attese degli utili di agosto-ottobre, con l'aumento della richiesta di radioterapia e di cure per il cancro.

Swiss Life avanza del 3,75% dopo aver annunciato che lancerà un nuovo buyback da 1 miliardo di franchi svizzeri e aumenterà il payout dei dividendi.

La norvegese Adevinta, la più grande compagnia di annunci pubblicitari del mondo, perde lo 0,8% dopo aver pubblicato ricavi inferiori alle attese nel terzo trimestre.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli