Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.277,49
    +70,07 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    33.476,46
    -305,02 (-0,90%)
     
  • Nasdaq

    11.004,62
    -77,39 (-0,70%)
     
  • Nikkei 225

    27.901,01
    +326,58 (+1,18%)
     
  • Petrolio

    71,59
    +0,13 (+0,18%)
     
  • BTC-EUR

    16.266,08
    -170,04 (-1,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    402,11
    -4,14 (-1,02%)
     
  • Oro

    1.809,40
    +7,90 (+0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0545
    -0,0014 (-0,14%)
     
  • S&P 500

    3.934,38
    -29,13 (-0,73%)
     
  • HANG SENG

    19.900,87
    +450,64 (+2,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.942,62
    +21,35 (+0,54%)
     
  • EUR/GBP

    0,8589
    -0,0037 (-0,42%)
     
  • EUR/CHF

    0,9838
    -0,0046 (-0,46%)
     
  • EUR/CAD

    1,4365
    +0,0020 (+0,14%)
     

Borse Europa in rialzo dopo tre giorni di perdite

Panoramica della Borsa di Francoforte

(Reuters) - Mattinata in rialzo per lo STOXX 600, che rimbalza dopo tre giorni di perdite grazie a case automobilistiche e titoli del settore viaggi.

Alle 10,20 lo STOXX 600 avanza di 1,05%. L'indice aveva accumulato perdite per un complessivo 4,8% nelle ultime tre sedute, a causa dei dati negativi sull'attività economica nel vecchio continente e dell'inasprimento delle politiche monetarie da parte di diverse grandi banche centrali, che hanno aggravato i timori di una recessione.

I rendimenti dei titoli di Stato della zona euro hanno toccato nuovi massimi pluriennali, mentre gli investitori si sono posizionati per ulteriori rialzi dei tassi di interesse e l'impatto del "mini budget" del Regno Unito ha continuato a riverberarsi sui mercati finanziari.

La scorsa settimana, la Federal Reserve ha colto i mercati alla sprovvista dopo aver segnalato una traiettoria di rialzo dei tassi statunitensi più lunga del previsto.

Goldman Sachs prevede che la Banca Centrale Europea aumenterà i tassi di 75 punti base nelle prossime due riunioni, come riporta Bloomberg News. La Bce ha già aumentato il suo tasso di riferimento di 125 punti base, portandolo allo 0,75%, il ritmo di rialzo dei tassi più rapido della sua storia.

Gli indici settoriali europei sono tutti in rialzo, con le case automobilistiche e i viaggi e il tempo libero in rialzo di oltre il 2% ciascuno

Hugo Boss Ag perde l'1,33% dopo che Deutsche Bank ha declassato il titolo della casa di moda tedesca a "hold", citando "l'affievolirsi della situazione positiva".

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)