Italia markets close in 5 hours 33 minutes
  • FTSE MIB

    25.467,98
    +111,83 (+0,44%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    70,34
    -0,22 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    31.910,50
    -870,21 (-2,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    925,01
    -18,43 (-1,95%)
     
  • Oro

    1.816,70
    +2,60 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1864
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.146,05
    +28,10 (+0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8508
    -0,0017 (-0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0727
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4859
    -0,0011 (-0,07%)
     

Borse Europa in rialzo su trimestrali blue-chip e titoli viaggi

·2 minuto per la lettura
La Borsa di Parigi

di Sruthi Shankar

(Reuters) - Una serie di aggiornamenti positivi da parte delle blue-chip europee hanno contribuito al rialzo dell'indice di riferimento nella regione e all'ulteriore rimbalzo dalle forti perdite registrate lunedì, mentre i titoli dei viaggi ritornano in territorio positivo dopo settimane in rosso.

L'indice paneuropeo STOXX 600 avanza dell'1,3%, estendendo i modesti guadagni di ieri. I titoli dei viaggi e tempo libero balzano del 4,1% dopo le recenti flessioni provocate dai timori di una recrudescenza di casi di coronavirus.

Asml, produttore olandese di attrezzature per semiconduttori, avanza del 3,5% e si avvicina ai massimi record registrati appena la scorsa settimana dopo aver rivisto al rialzo l'outlook relativo alle vendite e aver annunciato un nuovo programma di riacquisto di azioni proprie.

I titoli delle rivali Asmi e Be Semiconductor avanzano ognuna intorno al 3%.

La casa farmaceutica svizzera Novartis guadagna circa l'1,0% dopo che l'utile netto core relativo al secondo trimestre ha superato le attese di mercato, grazie alla spinta dei principali marchi di medicinali dell'azienda.

I risultati positivi hanno fatto in modo che gli investitori ignorassero in parte i timori relativi a un rallentamento della crescita globale provocati da un aumento dei contagi da variante Delta del coronavirus in molte parti di Asia, Europa e Stati Uniti.

Tra i titoli in calo SAP, che scivola del 2,2% nonostante abbia rivisto l'outlook in rialzo per la seconda volta quest'anno.

Daimler Ag, casa madre di Mercedes-Benz, cede lo 0,4% dopo aver previsto che la scarsa disponibilità di semiconduttori a livello globale intaccherà le vendite auto nel secondo semestre del 2021.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli