Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.240,10
    -775,98 (-1,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Borse Europa in ribasso in vista di esito riunione Fed, balzo Bmw

·1 minuto per la lettura
Panoramica della Borsa di Francoforte, 9 ottobre 2020

(Reuters) - I titoli europei perdono terreno a metà mattinata, con la maggior parte degli investitori alla finestra in attesa dell'esito del meeting di politica monetaria della Federal Reserve, mentre la casa automobilistica tedesca Bmw balza dopo aver previsto una crescita significativa dell'utile nel 2021.

L'indice paneuropeo STOXX 600 è in ribasso dello 0,3%, ritracciando dal picco di un anno dopo una sessione cauta sui mercati asiatici.

L'orientamento della politica monetaria della Fed sarà attentamente monitorato dopo che un recente aumento dei rendimenti dei Treasury ha alimentato i timori per una ripresa dell'inflazione mentre l'economia statunitense si riprende dai minimi pandemici. Il comunicato sulla politica monetaria e le previsioni economiche della banca centrale sarà diffuso alle 19, ora italiana.

Bmw sale del 4,9% dopo aver dichiarato di aspettarsi un aumento significativo dell'utile ante imposte del gruppo nel 2021, prevedendo una forte performance in tutti i segmenti.

L'indice europeo di auto e ricambi guadagna l'1,3% raggiungendo un nuovo massimo dal 2018, con VOLKSWAGEN in rialzo del 4,86% dopo aver previsto che le consegne, le vendite e gli utili per il 2021 supereranno i livelli dell'anno precedente.

L'operatore aeroportuale tedesco Fraport sale del 5,05% dopo che Hsbc ha promosso il titolo a "buy", dicendo che la pandemia ha costretto la società a diventare "migliore".

Il produttore austriaco di energia idroelettrica Verbund scivola del 6,3% dopo aver previsto utili per il 2021 in calo, a seguito dell'aumento del 14% nel 2020 dovuto a prezzi dell'elettricità più bassi.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)