Italia markets close in 1 hour 38 minutes
  • FTSE MIB

    24.313,50
    -489,40 (-1,97%)
     
  • Dow Jones

    34.373,15
    -369,67 (-1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.265,56
    -136,30 (-1,02%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,39
    -0,53 (-0,82%)
     
  • BTC-EUR

    45.664,60
    -2.044,70 (-4,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.572,47
    +1.329,79 (+547,96%)
     
  • Oro

    1.821,80
    -15,80 (-0,86%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0037 (+0,30%)
     
  • S&P 500

    4.147,32
    -41,11 (-0,98%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.932,17
    -91,18 (-2,27%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0973
    +0,0039 (+0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,4699
    +0,0015 (+0,10%)
     

Borse Europa, STOXX 600 verso terzo mese positivo su sostegno trimestrali

di Sruthi Shankar
·2 minuto per la lettura
La Borsa di Francoforte

di Sruthi Shankar

(Reuters) - Le borse europee si muovono al rialzo e l'indice STOXX 600 si avvia a registrare il terzo mese positivo per grazie ai forti risultati trimestrali e all'ottimismo per la ripresa economica dalla pandemia di Covid-19.

L'indice paneuropeo STOXX 600 guadagna lo 0,03%, poco sotto ai propri massimi storici, preparandosi a chiudere il mese in rialzo del 2,3%.

Astrazeneca balza del 3,4% dopo che il gruppo farmaceutico britannico ha riportato risultati oltre le attese e dopo aver stimato una crescita nella seconda metà dell'anno.

Swedish Match sale dell'1,5% dopo aver riportato utili operativi per il primo trimestre ben superiori alle attese, grazie alla crescita dei propri prodotti Smokefree. British Amercan Tobacco e Imperial Brands avanzano entrambi di oltre il 2%.

"Le attese sono alte, le aziende stanno superando anche queste stime elevate, eppure il mercato sta reagendo con cautela", scrive Lewis Grant, portfolio manager di Federated Hermes, in una nota.

Il settore bancario subisce una forte pressione a causa del calo dei rendimenti della zona euro, scivolando dai propri massimi da gennaio 2020.

Barclays cede il 4,7% pur riportando utili trimestrali più che raddoppiati, mentre la francese Bnp Paribas scivola dell'1,3% su costi più alti.

** L'economia tedesca ha subito una contrazione dell'1,7%, oltre le attese, a causa dei nuovi lockdown, mentre l'economia francese è cresciutà più del previsto.

** La spagnola BANCO SABADELL balza del 6,7% dopo aver riportato utili trimestrali oltre le aspettative di mercato, sostenuta dalla solidità della propria divisione britannica TSB.

** SWISS RE guadagna il 3,8%, ritornando in territorio positivo per gli utili trimestrali, dopo aver affermato di ritenere che le richieste di risarcimento legate alla pandemia diminuiranno.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Roma Stefano Bernabei, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)