Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.718,64
    -315,03 (-0,93%)
     
  • Nasdaq

    14.088,18
    +48,50 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    29.018,33
    -272,68 (-0,93%)
     
  • EUR/USD

    1,1908
    -0,0093 (-0,77%)
     
  • BTC-EUR

    32.251,77
    -507,51 (-1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    952,39
    -17,48 (-1,80%)
     
  • HANG SENG

    28.558,59
    +121,75 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    4.206,79
    -16,91 (-0,40%)
     

Borse Europa toccano nuovi massimi con rialzi titoli viaggi e immobiliari

·2 minuto per la lettura
La Borsa di Francoforte

(Reuters) - Le borse europee raggiungono nuovi massimi, sostenute dai titoli legati a viaggi e immobiliare, anche se i guadagni sono frenati dai deboli dati sulla produzione tedesca e dai dubbi riguardo l'eliminazione delle restrizioni nel Regno Unito.

Alle 10,50 l'indice STOXX 600 guadagna lo 0,08% dopo aver toccato nuovi massimi storici nella prima parte della mattinata, con i settori considerati più stabili come immobiliare e telecomunicazioni a guidare i guadagni.

I titoli legati a viaggi e tempo libero guadagnano lo 0,8% sostenuti soprattutto dai guadagni di EASYJET dopo che Goldman Sachs ha promosso il titolo a 'buy'.

I dati tedeschi mostrano un calo inatteso della produzione industriale ad aprile, un ulteriore segnale che la carenza di chip e altri colli di bottiglia nelle forniture stanno ostacolando la ripresa della più grande economia europea.

I produttori di automobili perdono lo 0,74% dopo un rally di sei giorni che aveva portato il sottoindice vicino ai massimi storici.

L'indice britannico FTSE 100 guadagna lo 0,1%, sostenuto da una sterlina più debole e da una crescita dell'1,2% di BRITISH AMERICAN TOBACCO che ha rivisto al rialzo le stime di crescita dei ricavi dell'esercizio.

I timori degli investitori sono stati tuttavia alimentati dal Times, secondo cui la prossima fase di allentamento dei lockdown in Gran Bretagna il 21 giugno potrebbe essere ritardata di due settimane a causa della preoccupazione generata dalla diffusione di nuove varianti del Covid-19.

I mercati globali si muovono in range stretto in attesa del meeting di politica monetaria della Bce e dei dati dell'inflazione negli Stati Uniti in agenda questa settimana.

La Bce dovrebbe confermare il ritmo del suo programma di acquisto emergenziale di bond visti i segnali che mostrano che la zona euro non si sta riprendendo alla velocità sperata, mentre i numeri dell'inflazione negli Usa saranno gli ultimi dati rilevanti ad uscire prima del meeting della Federal Reserve la prossima settimana.

La svizzera LONZA guadagna il 5,2% dopo che Goldman Sachs ha promosso il titolo a 'buy', mentre la compagnia aerea tedesca LUFTHANSA perde il 2,56% dopo che il broker l'ha declassata a 'sell'.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli