Italia markets closed

Borse europee aprono in calo, tornano a prevalere timori per contagio

Valeria Panigada

Avvio in rosso per le Borse europee, dopo il rimbalzo delle ultime sedute in un mercato che rimane altamente volatile. In avvio l'indice Eurostoxx 50 scivola dell'1,7%. A Francoforte il Dax cede l'1,8%, dopo il crollo della fiducia dei consumatori sui minimi da oltre dieci anni, secondo il sondaggio Gfk. A Parigi il Cac40 arretra dell'1,8% e a Londra l'indice Ftse100 segna un -2,5%. Sui mercati tornano a prevalere i timori per le conseguenze sull'economia globale legate al Covid-19, che continua a diffondersi a livello mondiale. Ieri sera il Senato Usa ha approvato all'unanimità il piano di rilancio da 2.000 miliardi di dollari (circa 1.840 miliardi di euro) per contrastare gli effetti economici del coronavirus. Il testo ora dovrà passare l'esame della Camera, previsto per venerdì. La seduta di oggi sarà movimentata anche da alcuni appuntamenti, tra cui spiccano quello con il bollettino mensile della Bce e la riunione della BoE.