Italia markets closed

Borse europee in cadita libera: Milano -10%, spread vola a 230

Rar

Milano, 12 mar. (askanews) - Borse europee in caduta libera, delusi dalle mosse della Bce e dopo la sospensione per 15 minuti di Wall Street per eccesso di ribasso. Parigi perde il 10,3%, Milano e Francoforte il 9,9%. A Piazza Affari raffica di sospensioni per i titoli, nessuno si salva dall'ondata di vendite, mentre lo spread vola a 230 punti.

La Banca centrale europea ha varato quello che ha definito "un ampio pacchetto di misure monetarie" in riposta alla pandemia da coronavirus ma le mosse hanno deluso i mercati. Francoforte ha temporaneamente rafforzato il suo programma di acquisti di titoli, il quantitative easing, per un ammontare complessivo da 120 miliardi da qui a fine anno, che significa circa poco più 13 miliardi di acquisti mensili in più a partire da aprile. La Bce ha inoltre annunciato aste supplementari di finanziamenti agevolati alle banche per garantire liquidità si mercati e ha confermato tutti i livelli dei tassi di interesse.