Italia markets open in 1 hour 25 minutes
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,40 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,12 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    29.115,74
    +167,01 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,2109
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    32.638,21
    +3.448,59 (+11,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    984,15
    +42,34 (+4,50%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     

Borse europee in calo, tema inflazione continua a preoccupare in vista dei verbali Fed

·1 minuto per la lettura

Le Borse europee hanno aperto la seduta di oggi in territorio negativo, in scia ai cali di Wall Street e dei listini asiatici. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Eurostoxx 50 cede l'1,03%. A Francoforte il Dax scivola dello 0,9%, a Parigi il Cac40 perde l'1% e a Londra l'indice Ftse100 segna una flessione dell'1,3%. La paura di una accelerazione dell'inflazione, che possa portare a una stretta monetaria prematura, prevale e continua a penalizzare l'azionario, in vista della pubblicazione dei verbali della riunione di aprile della Federal Reserve (questa sera), che dovrebbe confermare la volontà di rimanere accomodante considerando temporanee le pressioni sui prezzi. Intanto questa mattina è giunto dalla Gran Bretagna l'aggiornamento sull'inflazione che ad aprile si è attestata all'1,5% su base annua, in rialzo rispetto allo 0,7% precedente e oltre le attese ferme all'1,4%.